GDPR: cerca testo considerando multilingue compara

indice de GDPR
o


GDPR
CAPO IIPrincipi
Art. 6
Liceità del trattamento
Art. 9
Trattamento di categorie particolari di dati personali
Art. 10
Trattamento dei dati personali relativi a condanne penali e reati
CAPO IIIDiritti dell'interessato
Sezione 2Informazione e accesso ai dati personali
Art. 13
Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l'inter
Art. 14
Informazioni da fornire qualora i dati personali non siano stati ottenuti pres
Art. 15
Diritto di accesso dell'interessato
Sezione 5Limitazioni
Art. 23
Limitazioni
CAPO IVTitolare del trattamento e responsabile del trattamento
Sezione 1Obblighi generali
Art. 25
Protezione dei dati fin dalla progettazione e protezione per impostazione pred
Art. 28
Responsabile del trattamento
Art. 30
Registri delle attività di trattamento
Sezione 3Valutazione d'impatto sulla protezione dei dati e consultazione preventiva
Art. 35
Valutazione d'impatto sulla protezione dei dati
Art. 36
Consultazione preventiva
Sezione 5Codici di condotta e certificazione
Art. 40
Codici di condotta
Art. 41
Monitoraggio dei codici di condotta approvati
Art. 42
Certificazione
CAPO VTrasferimenti di dati personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali
Art. 46
Trasferimento soggetto a garanzie adeguate
Art. 47
Norme vincolanti d'impresa
Art. 49
Deroghe in specifiche situazioni
Art. 50
Cooperazione internazionale per la protezione dei dati personali
CAPO VIAutorità di controllo indipendenti
Sezione 2Competenza, compiti e poteri
Art. 57
Compiti
Art. 58
Poteri
CAPO VIIIMezzi di ricorso, responsabilità e sanzioni
Sezione 3Comitato europeo per la protezione dei dati
Art. 83
Condizioni generali per infliggere sanzioni amministrative pecuniarie
CAPO IXDisposizioni relative a specifiche situazioni di trattamento
Art. 87
Trattamento del numero di identificazione nazionale
Art. 89 Garanzie
e deroghe relative al trattamento a fini di archiviazione nel pubblic




"Abbiamo scarsità di risorse, dovendo decidere, mi concentro sui rischi prioritari e la privacy non è uno di questi. Strano. La privacy è un approccio testato per affrontare i rischi prioritari" - dott. V. Spataro